La Rete Sarda dei Musei e dei Luoghi delle Statue Menhir

Appuntamento del 18.05.2018


  Visualizza il servizio di Videolina relativo all'evento di Allai sulla Rete Sarda dei Musei e dei Luoghi delle Statue Menhir

Comunicato Stampa: Venerdi18 Maggio, ad Allai, in Piazza Sant'lsidoro, sei Consigli Comunali riuniti in via straordinaria firmeranno un Protocollo d'Intesa per la valorizzazione di un fenomeno portante della Civiltà dei Sardi, la più grande espressione artistica del megalitismo mediterraneo e continentale dell'Età del Rame: Le Statue Menhir.

l Comuni di Allai, Laconi, Nurallao, Ruinas, Samugheo e Villa Sant'Antonio, territori da cui provengono esemplari insignì ormai parte integrante del Corpus della statuaria preistorica della Sardegna, hanno deciso di unirsi in rete per condividere un processo di ricerca, di tutela e di valorizzazione di questo particolare fenomeno della preistoria che costituisce di fatto il primo tentativo attuato dai sardi di rappresentare su una pietra, su un menhir, un uomo, all'alba del terzo millennio prima di Cristo.

La Rete, alla quale aderisce anche la Regione Autonoma della Sardegna attraverso l'Assessorato della Pubblica Istruzione e dei Beni Culturali nella figura dell'Assessore Giuseppe Dessena, costituisce il primo nucleo di un insieme aperto in grado di accogliere al proprio interno Istituzioni, Enti, e privati che si ispirino ai principi fondanti della rete stessa, in primis il Consorzio Turistico "Sa Perda 'e lddocca" al quale afferiscono i Comuni promotori, con i quali condividere momenti di progettazione e fasi di confronto finalizzati a portare all'attenzione del grande pubblico una forma d'arte scultorea sconosciuta ai più, ma di fatto origine della statuaria moderna.

Per l'occasione saranno presenti a Allai personalità del mondo politico e accademico, rappresentanti del Mibact, delle Soprintendenze e del Polo Museale della Sardegna, e una delegazione proveniente da Matera, Capitale della Cultura Europea per il 2019, che in tale contesto presenteranno il progetto "Dialogo tra uomini di pietra", una grande mostra sulla statuaria preistorica mediterranea e continentale che coinvolgerà 24 Paesi, e che verrà allestita nello spettacolare scenario dei Sassi. Alla Sardegna, in tale contesto, verrà proposto un come avrà modo di ufficializzare prossimamente, Sindaco di Matera dott. Raffaele de Ruggeri. ruolo preminente ed esclusivo con la sua visita nell'isola, il Sindaco di Matera dott. Raffaele de Ruggeri.