Tour archeologico

Appuntamento del 27.04.2014


Una giornata nei territori del Sarcidano e delle Marmille, al centro della Sardegna, ricchissimi di storia ed archeologia. per scoprirne i segreti lungo il cammino: tanti menhir, tra cui il più alto della Sardegna (uno dei più alti d'Italia), un sito di Domus de Janas tra le più importanti della zona, un bellissimo nuraghe in blocchi di calcare ed un'altro in trachite rossa. Inoltre la vegetazione lussureggiante del parco e la sua storia, con le rovine di un castello medioevale, ed i resti archeologici delle passate ere della pietra e dei metalli, tra cui le famose statue menhir. La giornata vedrà intervallarsi brevi soste ai vari siti d'interesse, con figure abilitate e preparate che vi accompagneranno durante l’esperienza. Gli spostamenti avverranno con mezzo proprio, salvo prenotazione.
Modalita’: Visita guidata, media difficoltà
Tempi di fruizione: una giornata, pranzo al sacco oppure in agriturismo. Auto propria, per servizio transfer chiedere informazioni ai contatti.
Siti: Parco e castello Aymerich, Domus de janas di Genna 'e Salixi, Menhir di Corru Tundu, nuraghe Biriu, nuraghe genna 'e corte ed allineamento di menhir Corte noa, Museo della statuaria preistorica.
Costi: 15 euro a persona (Pranzo in agriturismo 20 euro)
La quota comprende: biglietti d’ingresso e visite guidate in tutti i siti. minimo 4 partecipanti
Percorso solo in parte accessibile ai portatori di handicap, sono ammessi cani al guinzaglio.

Contatti:
Melis Federico (tourist guide) - cell +39 340 39 95 145
mail - federicotouristguide@gmail.com